Casa > notizia > La quota di mercato della DRAM domina, perché Samsung è ancora assediata?

La quota di mercato della DRAM domina, perché Samsung è ancora assediata?

La società prevede che la quota di mercato globale DRAM di Samsung dovrebbe raggiungere il suo massimo livello in tre anni. Inoltre, il calo dei prezzi dei semiconduttori di memoria ha subito un rallentamento. Il mondo esterno si aspetta che Samsung migliori le entrate. Tuttavia, molti analisti hanno sottolineato che Samsung Electronics è ancora piena di molte prospettive. Certezza.

Il rapporto "Daily Economy" dei media coreani ha sottolineato che nel quarto trimestre dello scorso anno, le società ICT hanno ritardato gli investimenti e causato la depressione del settore DRAM. È ancora difficile garantire che l'industria DRAM possa ripristinare la gloria passata in futuro. D'altra parte, le aziende cinesi stanno spingendo Samsung Electronics a un prezzo basso nel campo dei pannelli e il business degli smartphone Samsung Electronics è lento a riprendersi. È difficile migliorare rapidamente le entrate. Non solo, Samsung Electronics deve affrontare le restrizioni all'esportazione giapponesi, le controversie commerciali sino-americane e le cause legali del vice presidente.

Da settembre dell'anno scorso, i prezzi della DRAM hanno continuato a precipitare. Questo declino non ha iniziato a rallentare fino ad agosto di quest'anno. Il prezzo DRAM (prezzo di transazione DDR4 8Gb) in agosto è stato di 2,94 dollari USA, lo stesso livello del mese scorso. In particolare, il prezzo della memoria flash NAND è aumentato da due mesi e il mondo esterno ha iniziato ad aspettarsi che il prezzo abbia toccato il fondo e sta per inaugurare un rimbalzo.

Tuttavia, molti analisti ritengono che i prezzi delle DRAM abbiano ancora molta strada da percorrere. Anche se IHS Markit prevede che la quota di mercato della DRAM di Samsung raggiungerà il 47% nel terzo trimestre, l'industria dei semiconduttori coreana crede ancora che, sebbene la DRAM sembri essere caduta sul fondo, la domanda e l'inventario della DRAM non si sono riprese, ed è troppo presto per giudicare se i prezzi della DRAM hanno toccato il fondo.

La maggior parte degli analisti ritiene che l'industria della DRAM si riprenderà a lungo termine. Ma ci sono molte opinioni diverse sui tempi del rimbalzo. Alcune previsioni ritengono che con l'espansione del 5G, dell'Internet of Things (IoT), dell'intelligenza artificiale (AI), dei veicoli elettrici e di altre industrie il prossimo anno, la domanda di chip di memoria aumenterà, le entrate di Samsung dovrebbero rimbalzare nel 2021.

L'industria dei titoli ha sottolineato che l'utile del terzo trimestre di Samsung Electronics dovrebbe migliorare, ma è difficile tornare al suo periodo di massimo splendore. L'industria dei titoli prevede che le entrate di Samsung Electronics quest'anno saranno circa 27 trilioni di vittorie e si prevede che cresceranno a circa 35 trilioni di vincite l'anno prossimo. Tuttavia, rispetto ai profitti del 2017 e del 2018 (circa 50 trilioni di won), c'è ancora un notevole margine di crescita.

D'altra parte, sebbene il business dei semiconduttori rappresenti gran parte della redditività di Samsung Electronics, deve anche prestare attenzione allo sviluppo di smartphone e display. Ad esempio, sebbene Galaxy Note10 e Galaxy Flod siano stati ben accolti nella seconda metà dell'anno, resta ancora da vedere l'aumento delle entrate e della redditività effettive.

Nel settore del display, il recente rapporto dell'Asiana Financial Management Institute ha sottolineato che i piccoli OLED potrebbero essere forniti in eccesso entro tre anni e che la risposta dell'azienda è piuttosto importante. Il ricercatore di titoli d'investimento KTB Jin Liang Zai (traslitterazione) ha sottolineato che il circolo cinese delle imprese ha iniziato la produzione di massa di pannelli OLED quest'anno, il che potrebbe influire sulle prestazioni dell'anno successivo