Casa > notizia > Secondo quanto riferito, la strategia di riduzione dei prezzi di Samsung funziona, il processo a 6 nm vince il grande ordine di Qualcomm

Secondo quanto riferito, la strategia di riduzione dei prezzi di Samsung funziona, il processo a 6 nm vince il grande ordine di Qualcomm

Secondo il rapporto Taiwan Economic Economic Daily, le fonti della catena di approvvigionamento sottolineano che la strategia Samsung di riduzione dei prezzi e ordini urgenti ha funzionato e Qualcomm ha ancora una volta effettuato ordini per utilizzare il processo Samsung a 6 nm per produrre chip.

Ieri (6), i media coreani Business Korea hanno riferito che Samsung ha avviato la produzione di massa di chip utilizzando il processo EUV a 6 nm il mese scorso. Un funzionario di una società partner Samsung ha dichiarato che i prodotti a 6 nm sono stati consegnati ai grandi clienti aziendali del Nord America. Gli esperti ritengono che questa azienda sia Qualcomm.

Fonti della catena di approvvigionamento hanno sottolineato che, sebbene Samsung affermi di essere a 6 nm EUV, le sue prestazioni sono ancora inferiori a quelle a 7 nm TSMC. Lo scorso anno Qualcomm ha restituito gli ordini alla produzione TSMC. In questo momento, ha effettuato un altro ordine con Samsung. Dovrebbe essere che la strategia di riduzione dei prezzi e di ordini urgenti di Samsung abbia funzionato. Il successivo impatto sui prezzi della fonderia di wafer è degno di attenzione.

Nel 2019, TSMC ha un vantaggio in termini di numero di clienti a 7 nm. Sebbene Samsung non abbia ricevuto molti ordini, continua a coltivare processi avanzati e ad espandere continuamente la sua capacità produttiva. Secondo Jiwei.com, l'attuale capacità di produzione mensile di 7 nm di Samsung è di 150.000, che è superiore ai 110.000 di TSMC. Inoltre, nel futuro nodo 3nm, Samsung è anche leader nella tecnologia GAA. Come ha detto il TSMC Zhang Zhongmou, la guerra al leader della fonderia non è finita.