Casa > notizia > La quota di mercato globale di TSMC del 50,5% rimane il numero 1 e il 5 ° SMIC

La quota di mercato globale di TSMC del 50,5% rimane il numero 1 e il 5 ° SMIC

Secondo le statistiche dell'Istituto di ricerca industriale Takuya dell'istituto di ricerca, la domanda di componenti a semiconduttore aumenterà dalla prima metà dell'anno man mano che le serie storiche entreranno nella stagione di punta del settore elettronico tradizionale. Si stima che il valore della produzione mondiale di fonderia di wafer nel terzo trimestre sarà inferiore al secondo trimestre. In crescita del 13%. La quota di mercato dell'azienda era guidata da TSMC con un vantaggio del 50,5%, seguita da Samsung con il 18,5% e la terza con l'8%.

Tuttavia, Tuoba ha affermato che a causa del continuo ritardo nella guerra commerciale sino-americana, la domanda del mercato al consumo è inferiore allo stesso periodo del 2018 e che la forza di rimbalzo del settore dei semiconduttori nella seconda metà dell'anno potrebbe non essere così forte come previsto.

Tuoba ha analizzato ulteriormente le prestazioni del terzo trimestre. I nodi a 7 nanometri di TSMC includono Apple, Huawei Hisilicon, Qualcomm e Chaowei. Il tasso di utilizzo della capacità di processo di 7 nanometri è quasi pieno e si sta surriscaldando una domanda di processo matura. La performance delle entrate è buona, dovrebbe crescere del 7% annuo.

Samsung fa affidamento sulla domanda dei propri prodotti nel settore della fonderia e suddivide i nano nodi della fonderia per offrire ai clienti flessibilità nelle loro scelte e resiste al declino del settore. Allo stato attuale, oltre all'utilizzo del telefono cellulare 5G di Huawei e Samsung di chip autosviluppati, il resto dei marchi utilizza principalmente il chip modem Qualcomm 5G X50 con processo a 10 nanometri Samsung, che dovrebbe guidare le entrate di Samsung in questo trimestre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, circa 3,3%.

Nel prossimo futuro, la società ha venduto la sua attività di impianto e chip in cambio di un investimento stabile nell'obiettivo di vendita, aumentando nel contempo i suoi ricavi dal campo delle comunicazioni attraverso la tecnologia silicon-on-insulator (RF-SOI). Tuttavia, le entrate potrebbero essere ridotte dopo la consegna dell'impianto in futuro e l'aggressiva distribuzione da parte del cliente della linea di prodotti a 7 nanometri influirà sulle prestazioni del core nel processo a 12/14 nm.

Il secondo trimestre di UMC ha beneficiato dei prodotti di comunicazione, inclusi AP mobili di fascia medio-bassa, componenti di commutazione e chip relativi al router e l'utilizzo della domanda e le spedizioni sono aumentati costantemente. Il terzo trimestre dovrebbe mantenere la crescita dei ricavi.

Nel secondo trimestre di SMIC, la domanda di smartphone, Internet of Things e relative applicazioni sarà potenziata. I ricavi del processo 55/65 e 40/45 nm saranno eccellenti e la domanda di 28 nanometri si riprenderà contemporaneamente. Le entrate del terzo trimestre dovrebbero continuare a crescere. . Inoltre, se il rendimento del processo a 14 nm nello sviluppo di SMIC può mantenere un certo livello, con orientamento politico e benedizione del mercato della domanda interna, si stima che Huawei HiSilicon e Ziguang Zhanrui avranno l'opportunità di filmare sul processo a 14 nm di SMIC.

Per quanto riguarda il mercato della domanda interna di Huahong Semiconductor, che beneficia di componenti di gestione dell'alimentazione e dell'alimentazione, si stima che i ricavi nel terzo trimestre manterranno una crescita costante. Le aziende leader mondiali stanno anche osservando le prestazioni dei prodotti di gestione dell'alimentazione, portando i ricavi di luglio ai massimi del 2019. Questa domanda dovrebbe compensare l'impatto del pilotaggio dei circuiti integrati su una tendenza da 12 pollici, aumentando le entrate dell'azienda in questo trimestre.

Tuoba ha sottolineato che in termini di mercato generale della fonderia, a causa dei recenti drammatici cambiamenti nelle guerre commerciali sino-americane, le due parti sono reciprocamente trattenute dalle tariffe e gli Stati Uniti continuano a includere le imprese collegate a Huawei nell'elenco delle entità . Il divieto di Huawei non può essere revocato a breve termine. Si prevede che l'impasse commerciale influirà sulla domanda del mercato di prodotti finali come telefoni cellulari, notebook, tablet e televisori durante tutto l'anno, portando a fonderie di wafer a monte, che tendono a essere conservatrici nella loro domanda di periodi di punta nella seconda metà del l'anno.